John see a Day vs Chef Rubio

I John see a day Vs Chef RubioJOHN SEE A DAY VS CHEF RUBIO.

IL LEADER DEL GRUPPO DI CHIOGGIA SFIDA CHEF RUBIO NELLA TRASMISSIONE UNTI E BISUNTI.

Siete pronti per il broeto de pesse alla ciosota? Nella sfida finale della puntata sullo street food di Chioggia di Unti e bisunti, contro lo Chef Rubio a preparare questa succosa ricetta ci sarà Daniele El Giovanelo Nordio, frontman del gruppo chioggiotto John see a day. E’ lui l’antagonista nella sfida culinaria della serie televisiva cult che andrà in onda il 23 giugno sul canale 52 del digitale terrestre, alle 22. Selezionato dalla produzione del programma di DMAX, El Giovanelo affronterà Gabriele Rubini dentro un peschereccio ormeggiato nella Valle dei Sette Morti. A giudicare la ricetta locale, improntata dai due, ci saranno i balestrieri del palio della Marciliana, mentre a fare da colonna sonora alcuni dei brani della band, attiva dal 2009, e appena uscita con il nuovo album Te Speto Fuora – il gruppo canta in dialetto – dell’etichetta discografica tutta veneta La Grande V Records. Divertimento assicurato con l’istrionico cantante, che ha sfoggiato per le riprese una maglietta-icona con il titolo della title track, che ha già raggiunto su youtube 65 mila visualizzazioni. Un notevole riscontro, quello che sta ottenendo il gruppo, grazie al mix musicale, che unisce funk, rock, punk, e a contenuti che trattano tematiche legate alla realtà di Chioggia – le rivalità fra i suoi abitanti e “i marinanti” di Sottomarina – il tutto in chiave ironica. Per festeggiare la messa in onda i John see a Day hanno organizzato per lunedì un party nel loro stile nel locale Moby Dick di Sottomarina di Chioggia, una vera e propria festa in piscina, dalle 20, aperta a tutti e ad ingresso libero, in cui si potrà assistere in diretta su mega schermo alla puntata di Unti e bisunti dedicata a Chioggia. A seguire dj set, gadget a tema e proiezione del video messaggio che lo Chef Rubio ha voluto lasciare all’ormai amico El Giovanelo.

I John see a Day sono: Tiziano Boscolo Bomba detto Mr T Bomb P.E. Baracus, alla batteria, Daniele Nordio Tina detto El Giovanelo, chitarra e voce, Andrea Boscolo Palo detto Mr. Wood, alla chitarra solista e Nico Boscolo Zemello detto Goemon Ishikawa XIII, al basso. Il papà di Daniele, il frontman, Doriano, è il fondatore di una delle band beat più importanti della zona, I Ragazzi di Strada (ancora attivi dopo la reunion) che negli anni Sessanta aprivano i live di Ornella Vanoni e de The Primitives. Sia il nonno (violinista) che il bisnonno erano musicisti, e la bisnonna Solidea Bighin, attrice e cantante d’opera, era una delle amiche più care di Eleonora Duse. Per vedere la band live, con i loro concerti caratterizzati da colpi di scena, travestimenti e sketch alla Monty Python, le prossime date sono: 02/07/14 Sottomarina (Venezia) @ Bagni Padoan – 05/07/14 San Pietro Di Strà (Venezia) @ Musica a Stra A 360° – 18/07/14 Vicenza @ Ferrock Festival – 02/08/14 Villanova Marchesana (RO) @ Btbw Festival.
Per vedere l’ultimo video dei John see a Day clicca qui Te speto Fuora
Per vedere un assaggio della puntata dedicata a Chioggia di Unti e Bisunti clicca qui
Per vedere i preparativi per il party in piscina e la preparazione delle seppie de El Giovanelo clicca qui.
Per vedere l’intera puntata su Chioggia di Unti e Bisunti clicca qui!

Foto di Gianluca Conselvan

I John see a day Vs Chef RubioI John see a day Vs Chef RubioI John see a day Vs Chef RubioI John see a day Vs Chef RubioI John see a day Vs Chef Rubio

 

 

Silvia Gorgi è laureata in Scienze Politiche. Padovana doc, coltiva da sempre l’attività giornalistica. Scrive di musica, arte e letteratura per le pagine di Cultura e Spettacoli dei quotidiani del gruppo editoriale L’Espresso, Il Mattino di Padova, La Nuova di Venezia e Mestre, La Tribuna di Treviso e il Corriere delle Alpi, dal 2002. Dal 2012 scrive per ELLE Italia.
Speaker radiofonica, ha ideato Nordest Boulevard, nel 2009, programma radiofonico da lei condotto, su radio Sherwood, che indaga la realtà culturale del Nordest attraverso rubriche e talk show, ma che è diventato un progetto culturale per raccontare l’arte a Nordest a 360°, cinema, teatro, fotografia, arti figurative, per fare sistema.

Dopo la specializzazione in Giornalismo all’Università di Padova, è divenuta responsabile di uffici stampa per associazioni cinematografiche, sociali, culturali, eventi e case di produzione. È ideatrice del progetto Gitta Schilling-Bellezza senza tempo: cinema e fotografia uniti per raccontare la vita di una mannequin unica: esposizione-mostra nella prestigiosa galleria Infantellina Contemporary nel 2011 a Berlino, con foto e alla presenza di F. C. Gundlach e Walter Kober, fotografi di fama internazionale. Ha curato mostre di artisti legati al Nordest in Veneto e a Berlino fra il 2010 e il 2012. Presenta scrittori, registi, musicisti in eventi lungo il territorio e in particolare ha curato la presentazione di alcuni progetti cinematografici nello spazio della Regione nel corso della 67°-69°-70° edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Dal 2010, Silvia vive fra Padova e Berlino.

Ama viaggi e ristoranti etnici, rock americano e nuove tendenze. Cocktail preferito: margarita.

Silvia Gorgi – who has written posts on Nordest Boulevard.