ELECTRONICGIRLS BIRTHDAY

ELECTRONICGIRLS BIRTHDAYELECTRONICGIRLS BIRTHDAY

LA NETLABEL, GESTITA DA UN COLLETTIVO DI PRODUCER AL FEMMINILE, FESTEGGIA IL SUO COMPLEANNO PRESENTANDO UNA NEW ENTRY INTERNAZIONALE  E UNA NUOVA COMPILATION IN UN PARTY VENEZIANO.

Il collettivo di producer al femminile e non, che rappresenta la NetlabelElectronicgirls”, festeggia il compleanno dell’etichetta, il quarto per la precisione, annunciando la collaborazione con l’artista internazionale Karine Dumont, francese, con il suo progetto KalaLunatic” e presentando il Vol. 2 della storica compilation – Vol.1 uscita nel 2011 con successo di critica – che raggruppa i pezzi delle artiste che hanno collaborato e collaborano ad Electronicgirls. Il tutto lo fa con un party, che sabato 11 gennaio, a partire dalle 20, inizierà alla Galleria A+A per poi spostarsi a Palazzo Malipiero a Venezia.

Karine Dumont è una musicista e compositrice che lavora maggiormente nell’ambito della musica elettronica, sperimentale e improvvisata ma anche nellacomposizione di musiche originali per il teatro. Dopo aver vinto il primo premio di “Composizione Elettronica” al Conservatorio di Marsiglia, collabora a Parigi con IRCAM e INA e ad Arles con Phonurgia Nov e crea il collettivo “201” che coinvolge compositori, performers e musicisti attivi nell’elettronica.

La serata inizierà con la presentazione del disco di Dumont, prima artista internazionale nel roster di Electronicgirls, per passare alla compilation, e all’aperitivo elettronico con live set a cura di Kala Lunatic e live performance a cura di Aldo Aliprandi e Marianna Andrigo. Dalle 21:30 in poi ci si sposterà a Palazzo Malipiero, dove si potrà assistere ai live set a cura di Ah! Kosmos, Johann Merrich, Chironomia e al dj set a cura di LeCri.

Il compleanno della label è anche un’occasione per celebrare la collaborazione tra le diverse realtà creative del territorio veneziano. L’immagine dell’evento è stata, infatti, curata da Grudge, un marchio d’abbigliamento streetwear che racchiude al suo interno un collettivo di artisti emergenti e le potenzialità commerciali di un brand, che sarà presente nella seconda parte attraverso il supporto visivo creato per le performance musicali: un visual set che sarà proiettato durante il live. E all’interno degli spazi di Palazzo Malipiero sarà presentata anche una serie limitata di borse creata da Nove, progetto di Ilenia Conte, designer di accessori realizzati con l’impiego di stoffe di divano, cavi elettrici, corde di basso, bacchette di batteria: pezzi unici distribuiti da Nero di Seppia, partner della serata.

Per vedere il video di presentazione della serata clicca qui.

ELECTRONICGIRLS BIRTHDAYELECTRONICGIRLS BIRTHDAYELECTRONICGIRLS BIRTHDAYELECTRONICGIRLS BIRTHDAYELECTRONICGIRLS BIRTHDAY

 

Silvia Gorgi è laureata in Scienze Politiche. Padovana doc, coltiva da sempre l’attività giornalistica. Scrive di musica, arte e letteratura per le pagine di Cultura e Spettacoli dei quotidiani del gruppo editoriale L’Espresso, Il Mattino di Padova, La Nuova di Venezia e Mestre, La Tribuna di Treviso e il Corriere delle Alpi, dal 2002. Dal 2012 scrive per ELLE Italia.
Speaker radiofonica, ha ideato Nordest Boulevard, nel 2009, programma radiofonico da lei condotto, su radio Sherwood, che indaga la realtà culturale del Nordest attraverso rubriche e talk show, ma che è diventato un progetto culturale per raccontare l’arte a Nordest a 360°, cinema, teatro, fotografia, arti figurative, per fare sistema.

Dopo la specializzazione in Giornalismo all’Università di Padova, è divenuta responsabile di uffici stampa per associazioni cinematografiche, sociali, culturali, eventi e case di produzione. È ideatrice del progetto Gitta Schilling-Bellezza senza tempo: cinema e fotografia uniti per raccontare la vita di una mannequin unica: esposizione-mostra nella prestigiosa galleria Infantellina Contemporary nel 2011 a Berlino, con foto e alla presenza di F. C. Gundlach e Walter Kober, fotografi di fama internazionale. Ha curato mostre di artisti legati al Nordest in Veneto e a Berlino fra il 2010 e il 2012. Presenta scrittori, registi, musicisti in eventi lungo il territorio e in particolare ha curato la presentazione di alcuni progetti cinematografici nello spazio della Regione nel corso della 67°-69°-70° edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Dal 2010, Silvia vive fra Padova e Berlino.

Ama viaggi e ristoranti etnici, rock americano e nuove tendenze. Cocktail preferito: margarita.

Silvia Gorgi – who has written posts on Nordest Boulevard.