Mostra fotografica ANNO_187

Mostra ANNO_187Mostra fotografica ANNO_187: dal 10 novembre al 14 dicembre 2013.

Fotografia analogica nella cornice incantata del Castello fluviale di Cervarese Santa Croce.

Paladini dell’analogico, Emanuele Salvagno e Marco Baldina, con Fosfeni Lab, hanno inaugurato  oggi, 10 novembre, nel Castello fluviale di Cervarese Santa Croce, la mostra, curata da loro, che resterà fino al 14 dicembre, “Anno_187”. Organizzata in collaborazione con i Musei dei Colli Euganei, Regione e Comune, l’esposizione racconta lo stato dell’arte della fotografia e lancia un messaggio provocatorio. A 187 anni dall’arrivo a noi della prima fotografia,in un’epoca in cui il digitale è una scelta obbligata, c’è ancora chi resiste ritrovandosi nei garage, in posti bui e misteriosi, per far prendere forma alla fotografia attraverso sostanze chimiche. Come gli autori presenti: Roberto Antelo, Loris Bertazza, Filippo Leonardi, Andrea Leorin, Roberta Lotto, e gli stessi Salvagno e Baldina. Nel pomeriggio il pubblico si potrà far ritrarre nella sala dei banchetti con un banco ottico 13×18 su carta diretto positivo, e scendere nel sotterraneo del castello per vivere la magia della camera oscura. Poi per festeggiare San Martino vino e castagne per tutti.

Dal 10 novembre al 14 dicembre. Ingresso libero. Cervarese Santa Croce, via San Martino 19. Aperta tutti i sabati e le domeniche dalle 14 alle 17.

Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187Mostra ANNO_187

 

Silvia Gorgi è laureata in Scienze Politiche. Padovana doc, coltiva da sempre l’attività giornalistica. Scrive di musica, arte e letteratura per le pagine di Cultura e Spettacoli dei quotidiani del gruppo editoriale L’Espresso, Il Mattino di Padova, La Nuova di Venezia e Mestre, La Tribuna di Treviso e il Corriere delle Alpi, dal 2002. Dal 2012 scrive per ELLE Italia.
Speaker radiofonica, ha ideato Nordest Boulevard, nel 2009, programma radiofonico da lei condotto, su radio Sherwood, che indaga la realtà culturale del Nordest attraverso rubriche e talk show, ma che è diventato un progetto culturale per raccontare l’arte a Nordest a 360°, cinema, teatro, fotografia, arti figurative, per fare sistema.

Dopo la specializzazione in Giornalismo all’Università di Padova, è divenuta responsabile di uffici stampa per associazioni cinematografiche, sociali, culturali, eventi e case di produzione. È ideatrice del progetto Gitta Schilling-Bellezza senza tempo: cinema e fotografia uniti per raccontare la vita di una mannequin unica: esposizione-mostra nella prestigiosa galleria Infantellina Contemporary nel 2011 a Berlino, con foto e alla presenza di F. C. Gundlach e Walter Kober, fotografi di fama internazionale. Ha curato mostre di artisti legati al Nordest in Veneto e a Berlino fra il 2010 e il 2012. Presenta scrittori, registi, musicisti in eventi lungo il territorio e in particolare ha curato la presentazione di alcuni progetti cinematografici nello spazio della Regione nel corso della 67°-69°-70° edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Dal 2010, Silvia vive fra Padova e Berlino.

Ama viaggi e ristoranti etnici, rock americano e nuove tendenze. Cocktail preferito: margarita.

Silvia Gorgi – who has written posts on Nordest Boulevard.